Birkenstock è distribuita in Italia da NaturalLook Srl, Bolzano
Caricamento
Stiamo aggiungendo il prodotto…


LA TOMAIA

Le tomaie Birkenstock sono pensate per conferire il massimo comfort e, al contempo, garantire resistenza e protezione. Grazie a queste attenzioni, BIRKENSTOCK può garantire qualità e longevità ai propri prodotti.
Per le tomaie delle sue calzature, BIRKENSTOCK, utilizza esclusivamente materiali di prima qualità, prodotti con tecnologie avanzate e rispettose dell'ambiente.

Pelle naturale

La pelle naturale può essere riconosciuta dalle caratteristiche zigrinature e sfumature della superficie. Per lasciare inalterata la superficie naturalmente opaca, tali irregolarità non vengono corrette. 

Pelle liscia

Questo tipo di pelle è oltremodo fine e uniforme al tocco e caratterizzato da una superficie liscia. Resiste agli influssi esterni e garantisce così una lunga vita utile del prodotto.

Pelle scamosciata

La pelle scamosciata impiegata da BIRKENSTOCK è particolarmente pregiata e resistente. I nostri sandali e sabot in pelle scamosciata si distinguono quindi per la loro robustezza, pur risultando morbidi e molto piacevoli da indossare.

Birko-Flor®

Birko-Flor® è un materiale dermoaffine, antistrappo e facile da pulire. La strato superiore presenta una struttura simile alla pelle, quello inferiore un morbido tessuto TNT.

Pelle nubuk

Per ottenere la pelle nabuk, la superficie naturale della pelle viene smerigliata, trattamento che le conferisce una struttura fine.

Birko-Flor® Nubuk

Grazie a una rifinitura speciale, lo strato superiore di questo materiale risulta simile alla pelle nabuk sia alla vista sia al tatto.

Feltro di lana

Il nostro pregiato feltro di lana è un prodotto naturale al 100% ed è composto da pura lana vergine di pecora. Questo materiale risulta quindi oltremodo robusto e traspirante.

Feltro

Il feltro da noi utilizzato è una fibra sintetica estremamente resistente agli strappi, aderente e traspirante. 

Birko-Feltro

Birko-Feltro è costituito da fibre naturali e sintetiche mescolate assieme. Estremamente robusto, Birko-Feltro è permeabile all’aria e delicato sulla pelle


LE FIBBIE

Image title
Image title
a
Ogni fibbia BIRKENSTOCK è verniciata a caldo varie volte e ricoperta da uno strato anti-corrosione. Grazie a questa particolare protezione le fibbie BIRKENSTOCK sono resistenti agli impatti esterni acquistando quindi una durata eccezionale nel tempo. Per assicurare una perfetta aderenza, la fibbia viene fissata alla tomaia in quattro punti. 

Le fibbie sono fissate alla tomaia con particolare cura:
I punti di cucitura stondati sono ripiegati verso l'interno, in modo da non entrare in contatto con il piede (vedi immagine a sinistra, taglio trasversale, molto ingrandito).

01 Fibbia
02 Parte centrale della fibbia
03 Punto di cucitura stondato
04 Tomaia dallo spessore di 3 mm



LE SUOLE

BIRKENSTOCK presta molta attenzione alla qualità delle proprie suole.

Sono realizzate in materiale EVA, sono molto flessibili e dispongono di ottime capacità ammortizzanti. Le suole sono leggerissime e molto resistenti all’abrasione. In questo modo si limita l'eventualità che la suola si consumi in maniera irregolare causando eventuali errori di postura. Per il fissaggio della suola vengono impiegati esclusivamente collanti solubili all’acqua e privi di solventi


IL SUGHERO

Le proprietà del sughero sono straordinarie.

Estremamente leggero ed elastico, assorbe solo una minima quantità d'acqua che, rendendolo maggiormente elastico, fa sì che possa venire modellato ancor meglio.

Image title
E’ un materiale dalla storia affascinante: la coltivazione della quercia da sughero è soprattutto una questione di pazienza: per l'intera durata della sua vita questa pianta produce microscopiche bollicine di schiuma destinate a proteggerne il tronco. Devono però passare circa 35 - 40 anni prima che l'albero fornisca il primo raccolto, mentre i raccolti successivi avvengono ad intervalli di 9 anni. Lo strato protettivo aumenta infatti di pochi millimetri all'anno e raggiunge lo spessore utile solo dopo 9 anni. Al termine di questo ciclo di rinnovamento, il sughero viene staccato dal tronco con le dovute precauzioni per non danneggiare la corteccia sottostante. 

Ma la caratteristica che maggiormente lo distingue è la sua capacità batteriostatica. Al momento della lavorazione il sughero della miglior qualità è già passato attraverso numerosi trattamenti. 
La corteccia viene dapprima conservata all' aperto per circa 2 anni, poi viene bollita e quindi tagliata a strisce dalle quali vengono ricavati i tappi. 
I ritagli che restano dalla produzione dei tappi vengono ripetutamente macinati e poi setacciati. 

È a questo punto che BIRKENSTOCK acquista il materiale: il migliore, il più leggero, il più costoso.


IL LATTICE

Oltre al sughero una componente importante del plantare BIRKENSTOCK è il latte naturale dell’albero della gomma (lattice). Viene ottenuto dalla corteccia dell’albero del caucciù ed elaborato in diverse fasi di lavorazione tutte soggette a severi controlli


LA IUTA

Ogni plantare è inoltre composto di due strati di un tessuto di iuta, prodotto da una fibra di una pianta palustre del sudest-asiatico. La iuta viene prima arrostita, sbucciata, pettinata, pulita e poi resa flessibile. Dopodiché è filata al tessuto che stabilizza il plantare e assorbe l’umidità.
La iuta viene coltivata proprio per la produzione di calzature BIRKENSTOCK ; non vengono perciò impiegate ulteriori risorse naturali.
Caricamento
Caricamento
Back to Top